15 Aprile 2014

by francismadphotography

20131103152103561

Oggi si celebra il “World Art Day”, Giornata Mondiale dell’Arte.
La data è stata scelta in corrispondenza del “compleanno” di LEONARDO DA VINCI, nato proprio il 15 Aprile del 1452. Così il mio pensiero oggi va a tutti gli “artisti”.

Per esprimere al meglio il mio pensiero riporto parafrasando un vecchio status di un caro amico e collega il quale non poteva usare parole più giuste:

”Ci sono alcune cose che i sedicenti artisti ancora non hanno capito:

1) ARTISTI NON CI SI DEFINISCE, Artisti si diventa e forse, solo dopo MORTI. Prima forse si è creativi. Nella migliore delle ipotesi, sempre forse, si ha solo un po’ di fantasia che spesso è scaturita guardando lavori di altri. In ogni caso la definizione deve arrivare da terze persone.

2) Chiunque definisca il proprio lavoro “Arte” dovrebbe pensare a come sia davvero possibile essere cosi presuntuosi da ritenersi appartenenti allo stesso gruppo di persone che artiste lo sono state davvero e del loro contributo ne parlano i più importanti libri di storia. Insomma, persone il cui contribuito tutt’ora arricchisce il patrimonio culturale PLANETARIO. No ragazzi, non siete artisti, siete solo parassiti sulle spalle di giganti che manco sanno ne sapranno mai della vostra esistenza, quindi volate basso.

3) Il fine dell’arte è, e deve essere, l’auto-appagamento. Una valvola di sfogo e di realizzazione personale indipendentemente dal giudizio del prossimo. Fine a se stessa, per soddisfare se stessa. Pura masturbazione.”

Ora potete tornare a tatuarvi.

Buona notte a tutti 

Francis.

—————————————————————————————————

Today we celebrate the “World Art Day,” World Day of Art .
The date was chosen in line with the ” birthday ” of Leonardo da Vinci , who was born April 15 , 1452 . So my thoughts today go to all the “artists ” .

To best express my thoughts carry paraphrase an old status of a dear friend and colleague who could not use more than just words :

” There are some things that the self-styled artists still have not figured out :

1 ) ARTISTS THERE ARE DEFINED , Artists you become and maybe, just after DEAD . First maybe you are creative . At best , perhaps always , you have only a little ‘fantasy that often resulted in watching the work of others. In any case, the definition must come from third persons .

2 ) Anyone who defines his work “Art” should be thinking about how it is really possible to be so presumptuous as to be regarded as belonging to the same group of people who were really the artists and their contribution to speak of the most important books of history. In short, people whose contribution still enriches the cultural heritage PLANETARY . No guys, you are an artist , you are just parasites on the shoulders of giants that not even they know it will never know of your existence, then fly low.

3 ) The end of art is, and must be , the self- fulfillment. An outlet and fulfillment regardless of the judgment of others. An end in itself , to satisfy herself. Pure masturbation. ”

Now you can go back to do tattoos.

Good night to all

Francis.