26 Luglio 2014

by francismadphotography

piazza statuto_24-Modifica

Credo che elencare il quantitativo di attività estive che sta dando Torino in “solo” questo mese sia veramente impossibile: se non ci sono le proiezioni dei cult movies a palazzo reale ci sono i concerti gratuiti di piazza san carlo del Traffic, quelli di Venaria, del gru village e del Kappa Futurfestival, il che vuol dire letteralmente spaziare dalla musica elettronica alla metal, dal pop alla classica. L’altro giorno ad esempio era possibile ascoltare mozart GRATIS per tutto il centro. Ci sono le mostre fotografiche al Mao, a palazzo madama e reale, alla galleria agnelli, i musei permanenti come quello del cinema, del risorgimento,egizio o di scienze naturali, le gallerie dei fumetti, dell’800, i percorsi della città sotterranea e quelli della ”torino magica”, e questo ”solo” per citare le attività più famose. L’altro giorno c’erano le manifestazioni storiche con gli sbandieratori in piazza castello ed nei prossimi giorni non sapendo cosa fare ci si dedica una stupenda mostra fotografica a Venaria reale intitolata ” Ad occhi aperti” redatta da Calabresi ed i Litfiba gratis in piazza san carlo sabato. Tutto ciò per dire che: indipendentemente dal fatto che i gusti musicali sian diversi, come diverso è sicuramente il gusto nella scelta del proprio passatempo, chi ne ha voglia ora di tornare ad Alessandria? Dio, mi vien già l’ansia. Menomale che manca poco più di un mese alla partenza e non mi devo preoccupare di continuare a crogiolarmi in una città culturalmente decomposta come lei. No davvero, non ce la faccio, lascio ai veri Alessandrini la libertà di lamentarsi tutti insieme del fatto che ”ad Alessandria non ci sia nulla, è morta, devo cambiare aria” senza però mai prendere una, e che sia UNA decisione vera e concreta per farlo davvero. Ma forse infondo tutto torna, in fondo io alessandrina non lo sono, non mi ci sono mai sentita e non mi ci sentirò MAI, magari è per quello che mi sta stretta e mi soffoca. Forse meglio essere una balla di fieno, se non altro per costituzione ha sicuramente più voglia di muoversi ed anche quando è stanca, ci pensa il vento.

Buon pomeriggio a tutti

————————————————————————————————

I think that list the amount of summer activities that is giving in Turin “only” this month is really impossible if there are no screenings of cult movies in the royal palace there are free concerts in Piazza san carlo of Traffic, those of Venaria, crane and the village of Kappa FuturFestival, which means literally range from metal to electronic music, from pop to classical. The other day, for example, it was possible to listen to mozart FREE for the entire center. There are photographic exhibitions to Mao, a palace and royal madam, lambs to the gallery, the permanent museums such as the cinema, the Renaissance, Egyptian or natural sciences, galleries of comics, 800, the paths of the underground city and those of the ” magic turin ”, and that ” only ” to quote the most popular activities. The other day there were historical events with the flag-wavers in the castle square and the next day not knowing what to do we dedicate a stunning photographic exhibition in Venaria reale entitled ” Wide Awake ” written by Calabresi and free in Litfiba piazza san carlo Saturdays. All this to say: Regardless of the fact that the musical tastes sian different, how different is definitely the taste in their choice of pastime, those who want to get back to Alexandria? God, I feel the anxiety already. Thank goodness that is missing a little over a month at the start and I do not have to worry about continuing to bask in a culturally decomposed like her. No really, I can not, I leave to the real Alessandrini freedom of complaining all along that ” there is nothing in Alexandria, is dead, I have to change the air ” but never take one, and that it is A real decision and concrete to actually do it. But perhaps instill all back, basically I Alexandrian are not, I’ve never heard it and I do not feel there MAI, maybe that’s why I is narrow and suffocating me. Maybe it’s better to be a bale of hay, if for no other constitution certainly has no desire to move and even when she is tired, we think the wind.

Good afternoon everyone