8 Settembre 2014

by francismadphotography

10306463_853593994673773_3030919176237698081_n

Dopo un week end un po’ caotico, stasera si è finalmente riusciti ad inaugurare casa con una bella cena insieme. Siccome, come ben si sa, uno dei primi passi per conoscere culture e/o usanze diverse è assaggiare cibi tipici ed io difronte al cibo non mi tiro MAI indietro, il primo step comincia con : Carsoline, Raffaelli, Tocai e Grappa serba alle pere Williams.

A differenza dei Raffaelli, piu’ nazionali, le Carsoline sono un tipico dolce di tradizione carsica che ricorda molto verosimilmente le torte diplomatiche o i diplomatici veri e propri, tuttavia presentano delle differenze sostanziali: sebbene sian fatte entrambe le tipologie da strati di pasta sfoglia spolverati in superficie da zucchero a velo, le carsoline non hanno un livello di pan di spagna nel mezzo; rispetto le classiche mini porzioni da pasticceria sono sempre presentate molto grandi e la crema che farcisce gli strati definita per l’appunto ”Carsolina” non è composta dal mix di pasticcera e chantilly (come nei diplomatici), bensì semplicemente da pasticcera montata poi con una piccola parte di crema al burro.
Da come poi mi hanno raccontato, questo è un tipo di dolce che, insieme allo strudel di mele, tradizionalmente chiude e chiudeva il pranzo domenicale dei triestini.

Che meraviglia.

Buona serata a tutti

————————————————————————————————

After a weekend a bit ‘chaotic, tonight he finally managed to usher in the house with a nice dinner together. Since, as is well known, one of the first steps to learn about cultures and / or different customs is to taste typical food and I in front of the food I NEVER throw back, the first step begins with: Carso, Raffaelli, and Grappa Tocai Serbian to pears Williams.

Unlike Raffaelli, more ‘national, the Carso are a typical karst sweet tradition that is very reminiscent of the pies likely diplomatic or diplomats themselves, however, are substantial differences: although sian made ​​both types of layers of puff pastry dusted in surface with icing sugar, the Carso do not have a layer of sponge cake in half; than the classic mini portions pastries are always made ​​very large and cream stuffing the layers defined precisely ” Carsolina ” is not composed by the mix of custard and chantilly (as in diplomatic), but simply by pastry then mounted with a small amount of butter cream.
Since then as I was told, this is a type of sweet, along with the apple strudel, traditionally close and closed Sunday lunch of Trieste.

What a treat.

Good evening to all